Padiglione EXPO 2015 del gruppo RCS – Corriere della Sera

Padiglione EXPO 2015 del gruppo RCS – Corriere della Sera

Maco Technology presenterà il padiglione EXPO 2015 del gruppo RCS – Corriere della Sera alla conferenza “Softening the habitats. Sustainable Innovation in Minimal Mass Structures and Lightweight Architectures” organizzata dall’associazione TensiNet a Milano dal 3 al 5 giugno 2019.
Il padiglione è stato commissionato al fine di promuovere l’attività del gruppo editoriale nel settore della carta stampata e delle trasmissioni televisive. L’articolo presenta nel dettagli le sfide ingegneristiche e costruttive affrontate durante la realizzazione del padiglione temporaneo progettato dallo studio di architettura Monica Armani e basato su un volume trasparente composto da colonne in X-lam e da un involucro trasparente realizzato con cuscini pneumatici in PVC Crystal.


La leggerezza dei componenti penumatici offre un netto contrasto con la parte strutturale in legno. Il risultato è una costruzione dal design sofisticato con un involucro leggero in grado di adattarsi alle condizioni climatiche e alla radiazione solare. La struttura principale del padiglione, composto da un piano terra e un piccolo mezzanino, è realizzata in pannelli X-lam impiegati in modo strutturale nel pavimento nei setti portanti verticali, nel nucleo rigido centrale e nelle travi perimetrali della copertura.


Il tamponamento delle porzioni di facciata tra i setti portanti è stato realizzato utilizzando una serie di cuscini rettangolari trasparenti a due layer mentre i due grandi lucernari della copertura sono stati ottenuti utilizzando un cuscino a tre layer con una stampa digitale per il controllo della radiazione solare negli ambienti interni.
Questa soluzione ha permesso di contenere il peso del padiglione e fornire un adeguato livello di insolazione degli spazi interni. Il padiglione è stato smontato nel novembre 2015 in attesa di un riutilizzo per eventi futuri.

BECCARELLI P., ARMANI M. e MAFFEI R., 2019. Casa Corriere – RCS Media Group pavilion for Expo 2015 In: Tensinet Symposium 2019 Softening the habitats. Sustainable Innovation in Minimal Mass Structures and Lightweight Architectures, 3 -15 June 2019, Milan.

Abstract
In 2014 Rizzoli-Corriere della Sera Media Group S.p.A. decided to have a pavilion at the Milan Expo 2015 in order to promote the activity of the group in daily newspapers, magazines and books, radio broadcasting, new media and digital and satellite TV.This paper presents the engineering and manufacturing challenges faced during the construction of the pa demountable pavilion designed by Monica Armani and Luca Dallabetta of Monica Armani architects and based on a transparent volume made of xlam columns and inflated PVC crystal cushions. The lightness of the inflated part contrasts with the weight and the mass of the vertical and horizontal wooden structure. The result is a sophisticated construction with a lightweight envelope which can be adapted to the weather conditions and the solar radiation. The main structure of the pavilion, with a main ground floor and a small mezzanine, is based on an xlam structure composed by a rigid basement, vertical rectangular columns with different orientations, a rigid central core and a flat roof with two large skylights. The series of rectangular clear two-layers aircushions as facades and two squared printed tri-layers cushions as roofs are connected to the glulam with keder rail profiles.The facade of the pavilion is the most characterizing element of the construction and is based on a twolayer system stabilized through the air pressure. This solution minimized the weight of the pavilion and provided and adequate insulation of the internal spaces.The pavilion has been dismantled in November 2015 and it will be used in several temporary events planned in the next years.

Seguici sui Social:
Maco Technology srl
Via Ugo La Malfa, 86/88 - 25050 Provaglio d'Iseo (Brescia - Italy)
Tel: +39 030 9823 869 | Mail: info@macotechnology.com
C.F., P.IVA e N. Iscrizione CCIAA di BS: 03428800985 | REA: BS-533509 | Capitale Sociale: Euro 90.000,00 i.v.
Informativa Privacy | Informativa Cookies | Web design by Voxart