Il dimensionamento degli ancoraggi delle coperture per campi da tennis

Il dimensionamento degli ancoraggi delle coperture per campi da tennis

Riguardo le coperture stagionali di campi sportivi (tennis, beach volley, calcetto, paddle tennis etc)  la tecnologia più utilizzato è quella basato su coperture pressostatiche meglio note come coperture pneumatiche, pressostrutture o più semplicemente come “palloni da tennis”.

Nonostante il carattere temporaneo della struttura e le soluzioni relativamente standard adottate ( tessuti spalmati in PVC, palloni singola membrana, palloni doppia membrana) è importante che gli aspetti strutturali siano verificati da un ingegnere o da uno studio di ingegneria con esperienza nel settore. Infatti,  nonostante il principale punto di riferimento resti comunque il D.M. 14 Gennaio 2008 “Norme tecniche per le costruzioni” e i relativi allegati, il progettista tenuto a stimare i carichi vento e neve per la località in cui verrà installata la copertura pressostatica, la pressione interna richiesta e gli effetti sugli ancoraggi perimetrali.

Il progetto di norma UNI U50.00.299.0-1996 “Tende-strutture, tenso-strutture. Presso-strutture. Istruzioni per il calcolo, l’esecuzione, il collaudo, l’uso e la manutenzione”, nonostante non sia mai entrato in vigore, rappresenta tutt’ora un eccellente punto di riferimento nell’ambito delle pressostrutture sportive. La norma tratta i requisiti di resistenza, servizio, sicurezza e durata delle tende-strutture, tenso-strutture presso-strutture e fornisce indicazioni in merito alla qualità dei materiali da costruzione e dei prodotti che si utilizzano ed il livello di accuratezza delle operazioni in cantiere necessarie per rispettare le ipotesi definite nelle regole di progettazione. La norma non tratta le strutture con superficie ? 40m2 come obrelloni da mercato, ombrelloni da spiaggia, tende da campeggio, tende solari e coperture montate giornalmente.

Il paragrafo 5.1 del progetto di norma UNI U50.00.299.0-1996 fornisce un metodo semplificato nel rispetto delle condizioni di equilibrio. In particolare, secondo il progetto di norma, nel metodo di calcolo delle sollecitazioni si può trascurare l’influenza degli spostamenti della struttura nei seguenti casi:

-quando evidentemente a favore di sicurezza;

-quando i risultati del calcolo sono sostanzialmente equivalenti a quelli ottenuti tenendo conto degli spostamenti;

-per le strutture di categoria A (superficie  S? 40m2)

I metodi di verifica considerati dal progetto di norma sono sia il metodo semiprobabilistico agli stati limite che il metodo alle tensioni ammissibili.

Il dimensionamento dell’ancoraggio dipende dall’entità della forza trasmessa dalla membrana al piano di posa e nel caso di testate a pianta rettangolare e parti cilindriche deve essere utilizzato il valore:

Formula tennis

Dove

 Formula tennis 3

è la forza per unità di lunghezza in direzione dei meridiani, dovuta al vento ;

 formula tennis 2

è la forza in direzione dei meridiani, dovuta alla pressione interna;

Il sistema di ancoraggio generalmente è molto semplice e consiste in una tasca passatubo alla base della copertura gonfiabile in cui viene inserito un profilo tubolare in acciaio che viene successivamente infilato nell’anello terminale dell’ancoraggio. Originariamente utilizzato nelle copertura a singola membrana / singolo layer, questo dettaglio può esser facilmente utilizzato anche nelle coperture a doppia membrana / doppio layer.

In caso di cordolo perimetrale in calcestruzzo armato l’ancoraggio viene normalmente annegato nel getto durante la realizzazione. In assenza del cordolo in calcestruzzo armato si utilizzano ancore in acciaio infisse nel terreno tramite un apposito battipalo e successivamente certificate tramite prove ad estrazione per un carico superiore a quello di progetto  .

Seguici sui Social:
Maco Technology srl
Via Ugo La Malfa, 86/88 - 25050 Provaglio d'Iseo (Brescia - Italy)
Tel: +39 030 9823 869 | Mail: info@macotechnology.com
C.F., P.IVA e N. Iscrizione CCIAA di BS: 03428800985 | REA: BS-533509 | Capitale Sociale: Euro 90.000,00 i.v.
Informativa Privacy | Informativa Cookies
Apri Chat
1
Ciao, hai bisogno di aiuto?